Pane Comune semplice
con Lievito Madre Naturale
(o Pasta Madre)


e Farina Macinata a Pietra.

Pane Comune semplice, lo dice il nome stesso: acqua e farina poche manipolazioni. Quali farine adoperare lo decidete voi in base ai vostri gusti, la quantità di acqua può variare leggermente a seconda del tipo di farina adoperata e dal grado di assorbimento. É possibile fare delle pieghe per strutturare meglio il tutto, come spiegato su questo link.


pane comune

Pane Comune
Semplice


Con Lievito Madre Naturale.

Impasto diretto (Tot. Kg 1,173)

Ingredienti:

  • 500 g Farina (integrale, tipo 2, 1, 0)
  • 100 g Semola di grano duro rimacinata
  • 390 g Acqua(65%)
  • 150 g Lievito Madre Rinfrescato*(25%)
  •     3 g di Malto(0,5%)
  •   12 g Sale(2%)
  •   15 g Olio EVO(2,5%)
% percentuali riferite al peso totale delle farine

* Nota: Se avete il Licoli, lievito madre liquido al 100% di idratazione, potete sostituire i 150g di pasta madre con 100g di licoli aggiungendo 50g di farina al totale che diventano 650.

Procedimento:

Nota: è possibile usare anche altri tipi di farine: 0/1/integrale, o aggiungerne a seconda dei gusti, per esempio 150 g di farina di farro, o 100 g di farina di segale, che andranno sottratti dai 500g di farina iniziale.

tagli sviluppo paneQuesta ricetta è scaricabile anche in formato pdf stampabile.

Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, lasciatelo riposare 20 minuti coperto a campana, fate un giro di pieghe a tre , pirlate formando una palla e mettetelo a lievitare, con la chiusura in alto, in una ciotola unta con un velo di olio EVO o foderata con un telo di cotone ben infarinato da semola rimacinata. Coprite con pellicola trasparente per alimenti e lasciatelo lievitare fino a che non avrà raddoppiato il suo volume. A raddoppio avvenuto, rovesciare sulla spianatoia e formare le pezzature, come le preferite, facendo attenzione a non sgonfiare troppo l'impasto. Trasferire nella teglia o direttamente nella placca da forno ed attendere una seconda breve lievitazione, spolverare con farina la superficie, incidere con una lama ben affilata e infornare.

Forno statico già caldo a 210° C per 15 minuti poi abbassare a 180° C per 20...25 minuti. (Ognuno conosce il proprio forno, tempi e temperature indicative.)

Una volta cotto lasciare raffreddare su una griglia per evitare che si formi la condensa.



Pane Comune: cottura in forno statico preriscaldato.

temperatura di cottura210 ° gradi per tempo di cottura 15 minuti poi

temperatura di cottura180 ° gradi per tempo di cottura 20...25 minuti


con vaporecon vapore per i primi 15 minuti.


pane comune

Vi lascio questo mio filmatino per apprezzare meglio la cottura che lo rende croccante

Buon Pane...

Andrea Bianchi








Spiga di Frumento

Questa pagina è stata visitata: 87.692 volte




Se avete domande, dubbi o altro potete iscrivervi al Gruppo facebook
su