Pane Bauletto
con Lievito Naturale
(Lievito Madre o Pasta Madre)


e farina macinata a pietra.

Pan bauletto una specie di pan carrè, un pane neutro ottimo da consumare da solo o accompagnato sia con dolci che salati. Tostato a fette sottili è ottimo per le colazioni. Pan Bauletto da provare.


Pan bauletto

Pane
Bauletto


Con Lievito Madre Naturale.

Stampo dimensioni 29 x 10 cm altezza 7 cm
Ingredienti :
  • 520 g di Farina di forza W 260 / 380
  • 150 g Lievito Madre Rinfrescato*
  •     1 uovo intero
  • 230 g di latte intero
  •   2 g di Malto in polvere.
  •   32 g di zucchero semolato
  •   16 g di sale
  •   60 g di Olio EVO

* Nota: Se avete il Licoli, lievito madre liquido al 100% di idratazione, potete sostituire i 150 g di pasta madre con 100g di licoli aggiungendo 50g di farina al totale che diventano 570g.

Procedimento:

Questa ricetta è scaricabile anche in formato pdf stampabile.

Stemperare il Lievito Madre nel latte (scansatene una piccola parte) con l'aggiunta dello zucchero, setacciare la farina ed iniziare ad impastare, aggiungere poi l'uovo intero ed il malto, quindi il sale e ad impasto incordato decidete se è il caso o meno di aggiungere la parte di latte scansata ad inizio impasto. Concludere con l'olio di oliva extravergine, o se preferite olio di semi, a vostro piacimento. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

* Nota: Impasto che in certi casi risulta difficile per via dell'alta idratazione. Questo dipende da diversi fattori: il tipo di farina, il grado di umidità dell'ambiente, il peso reale dell'uovo che varia da uova a uova. Ecco perchè conviene scansare 20/30 g di latte dai 230 g previsti inizialmente e decidere se inserirli o meno a seconda di come si presenta la consistenza finale.

impasto pane baulettoFormare una palla e lasciare riposare coperta con ciotola a campana per 20 minuti. Adesso a seconda della forma estetica che preferite potete o arrotolare l'impasto dopo averlo steso con le dita a formare un rettangolo per poi arrotolarlo a cilindro da adagiare nello stampo, o formare delle piccole pezzature da 100g c.a cad da pirlare, come si fa con le paline per pizza, e disporle nello stampo in doppia fila in modo che si uniscano durante la lievitazione.

pane bauletto stampo Se volete potete anche dargli un tocco artistico facendo in modo che al centro, durante il taglio delle fette, si veda un aspirale colorata, Per farlo è sufficiente dare una spolverata di cacao sul rettangolo prima di iniziare ad arrotolarlo.

pane bauletto cacao E' solo estetica, che dipende dai gusti, la sostanza non cambia. Aspettare fino al raddoppio dell'impasto poi cuocere a 170° per 45...50 minuti o in base alle dimensioni del vostro stampo. Io ho usato uno stampo in alluminio per dolci di forma rettangolare dimensioni: 29 x 10 cm altezza 7 cm che ho ben oleato prima di depositarvi l'impasto. Va bene anche se foderato da carta forno senza oliare le superfici.

pane bauletto rotolo cacao Potete fare anche un passaggio in frigorifero, la farina usata lo permette, in questo caso dopo aver formato la palla iniziale ed aver atteso 20 minuti lo si mette in un contenitore oleato e lo si ripone in frigorifero per il tempo che vi serve.

pane bauletto fette cacaoIl giorno dopo si lascia a temperatura ambiente e si attende il raddoppio. a raddoppio avvenuto si stende a formare un quadrato, lo si arrotola e lo si depone nello stampo, ci resterà fino a quando non avrà fatto una seconda lievitazione.

Stessa cosa se decidete di formare le paline da affiancare nello stampo. L'impasto ha latte, uova, olio per cui serve tanta pazienza.

Pane Bauletto: cottura in forno statico preriscaldato.

temperatura di cottura170 ° gradi

tempo di cottura 45...50 minuti


Pane bauletto fine cottura

Buon Pane Bauletto...

(le piccole immagini nel procedimento si possono ingrandire facendo click sopra l'immagine stessa)

Andrea Bianchi










Spiga di Frumento

Questa pagina è stata visitata: 16.098 volte




Se avete domande, dubbi o altro potete iscrivervi al Gruppo facebook
su