Burger buns, ovvero Panini per Hamburger
al burro, con semi, spezie aromatiche e Lievito Naturale
(Lievito Madre o Pasta Madre)


e Farina Macinata a Pietra.

Burger Buns (Panini per hamburger) Sono molte le ricette per panini di questo tipo, vedi per esempio anche gli altri panini sempre qui su questo sito, ma questa ricetta trovo che sia quella più indicata per i classici panini da fast food. Mi raccomando la qualità del burro perchè potrebbe fare la differenza.


panino hamburger

Panini burger buns
al burro
Con Lievito Madre Naturale.

Peso Impasto Kg. 1,285 ca. per 8 panini da 150 g. cad.

Ingredienti:

  • 300 g. Farina (tipo 00 Manitoba) W 320 o > (50%)
  • 300 g. Farina tipo 0 (io tipo 1) (50%)
  • 300 g. Latte intero (50%)
  • 150 g. Lievito Madre rinfrescato * (25%)
  •     3 g. Malto in polvere * (0,5%)
  •     1 Uovo intero (50g. circa) (9%)
  •   36 g di Zucchero di canna (6%)
  •   18 g di Sale (3%)
  • 130 g. Burro di panna 82% m.g. (21%)
  • Q.b. Semi di sesamo, papavero, erba cipollina, ecc.
% riferite al mix delle farine
% riferite al peso totale delle farine

* Note: Il lievito è Pasta Madre rinfrescata da usare dopo aver atteso il raddoppio di volume. Se avete il Licoli, lievito madre liquido al 100% di idratazione, potete sostituire i 150g. di pasta madre con 150g. di licoli (pari peso) aggiungendo però +25g. di farina e togliendo -25g. di latte dalla ricetta sopra, anche col licoli si attende il raddoppio prima di usarlo. Se non avete il Malto potete non mettere nulla.

Procedimento:

Questa ricetta è scaricabile anche in formato pdf stampabile.scaricabile in formato pdf

Stemperare il lievito madre nel latte a temperatura ambiente con il malto, unire la farina setacciata e l'uovo intero ed impastare fino ad ottenere una massa omogenea. Aggiungere lo zucchero, il sale ed infine il burro morbido, a pomata, aggiungere poco per volta e soltanto dopo che quello precedente sarà stato assorbito.

Impasto molto morbido ed elastico, formate una palla e trasferitela in un recipiente unto da un velo di burro, lasciatelo riposare fino al raddoppio del suo volume. Sgonfiare delicatamente l'impasto e dividere in 8 parti per formare delle palline da 140/150 g c.a.

Per formare le classiche palline è meglio dare delle pieghe di rinforzo e concludere poi con la solita pirlatura, sono molti i metodi, ognuno di voi ne avrà uno suo, io per esempio arrotolo la striscia di pasta da un lato, poi la schiaccio per renderla di nuovo una striscia e l'arrotolo sull'altro lato, alla fine unisco le tue estremità e pirlo a formare la pallina. Questa operazione da struttura al panino e tensiona il glutine.

panini per hamburger
panini per hamburger
panini per hamburger
panini per hamburger
panini per hamburger
panini per hamburger

Adagiate le palline sulla carta da forno messa direttamente nella leccarda, o teglia da forno, che userete per infornarli. Spennellate la superficie con olio EVO e coprite con pellicola trasparente. Attendere fino a quando non avranno fatto una seconda lievitazione.

Dieci minuti prima di infornare scoprire i panini e cospargete la superficie con quello che preferite: semi, spezie, ecc.

Forno statico già caldo a 190° C per 25...30 minuti, e comunque non fino a quando non risultino belli dorati.

Una volta sfornati lasciare raffreddare su una griglia coperti da un telo pulito.

Panini burger buns: cottura in forno statico preriscaldato.

temperatura di cottura190 ° gradi

tempo di cottura 25...30 minuti


panini per hamburger

Buon Pane, anzi, buon Burger Buns...

(le piccole immagini nel procedimento si possono ingrandire toccandole o facendo click sopra l'immagine stessa)

Andrea Bianchi










Spiga di Frumento

Questa pagina è stata visitata: 50.482 volte




Se avete domande, dubbi o altro potete iscrivervi al Gruppo facebook
su